Sabato 27 Ottobre 2012 – Mike Sponza (ITA) & Lucky Peterson (USA)

Il Pordenone Blues Festival ha il piacere di presentarvi in esclusiva nazionale l’imperdibile concerto di:

Mike Sponza (ITA) & Lucky Peterson (USA)

unica data italiana

ore 21.00

c/o MACAKI – Viale XX Settembre – TRIESTE

Ingresso Euro 12,00 (Euro 1,00 diritti di prevendita)

100% PURE BLUES

info@pordenonebluesfestival.it

Prevendite:

  • Radio Attività – Via Campo Marzio, 6 – Trieste – Tel. 040304444
  • Musicatelli – Piazza XX Settembre,7 – Pordenone – Tel 3469465359
  • Plastic Piazzetta dei Domenicani,3 – Pordenone – Tel 0434242065
  • Plastic 2 – Via Manin, 6/8 – Udine -Tel. 043287793

Mike Sponza & Lucky Peterson
LUCKY PETERSON

Ex bambino prodigio del Blues (il suo debutto professionale a sei anni con Willie Dixon), straordinario virtuoso alla chitarra e all’organo hammond, Lucky Peterson è un musicista energico, un vero uragano nei propri show dal vivo. Figlio d’arte, è nel blues club del padre che ha incontrato i suoi primi maestri: Muddy Waters, Jimmy Reed e Junior Wells. Lucky Peterson miscela sapientemente le sue radici di vero bluesman con il Rock ed il Funky di artisti quali James Brown, Albert King, e Jimi Hendrix, affermandosi come uno dei pilastri della scena Blues contemporanea. Per un’intera generazione di musicisti i suoi album sono stati (e ancora sono!) fonte di ispirazione continua, sia quelli solisti che quelli in collaborazione con altri grandi della black music – primo tra tutti lo splendido tributo a Mahalia Jackson con Mavis Staples, per i quali ha ricevuto nomination al Grammy e Blues Music Awards. Arriva a Trieste per un’unica data italiana, esclusiva e tra le poche come ospite di una band europea.

MIKE SPONZA

Il 2012 è stato un anno ricco di importanti soddisfazioni per Mike Sponza, che dopo più 20 anni di carriera artistica si afferma sempre più come uno dei principali esponenti del blues europeo. Il doppio album “Continental Shuffle”, pubblicato a luglio ’11, che riunisce ben 35 musicisti da 13 stati europei, ha solidificato la credibilità di Mike e il suo spessore artistico sulla scena internazionale. La collaborazione con Bob Margolin, leggendario membro della Muddy Waters Band, si è concretizzata in pochi mesi in 4 tour che hanno totalizzato “sold-out” in Francia, Germania, Olanda, Belgio, Danimarca, Ungheria, Slovenia, Serbia, Croazia e Austria. Bob ha scelto immediatamente la Mike Sponza Band (una band italiana!) per la produzione del suo nuovo album ufficiale pubblicato negli Stati Uniti per la Vizztone Record e distribuito in tutto il mondo da marzo 2012. L’album è già stato recensito in USA come il “strongest album” della carriera solista di Margolin ad aprile ha raggiunto il decimo posto nelle classifiche blues statunitensi di Living Blues.

La Mike Sponza Band può contare su una sezione ritmica definita una delle più “robuste” d’ Europa, con Mauro Tolot al basso e Moreno Buttinar alla batteria.