Programma

luglio 2022

Opzioni per l'ordinamento

lun18lug21:30Cinema sotto le stelle - Blues Brothers21:30 Largo San Giorgio, Pordenone

mar19lug20:30In evidenzaVintage Trouble e Christone "Kingfish" Ingram20:30 Parco San Valentino (ingresso da via Interna n. 2)Tipo di evento:concertiAcquista biglietti

mer20lug21:15In evidenzaJeff Beck Live + very special guest Johnny Depp21:15 Parco San Valentino (ingresso da via Interna n. 2)Tipo di evento:concerti

gio21lug18:00In evidenzaBlues on the Roads18:00 Nei locali del centro cittàTipo di evento:concerti

ven22lug19:15In evidenzaFantastic Negrito + Sugar Blue + Grayson Capps live a Pordenone19:15 Parco San Valentino (ingresso da via Interna n. 2)Tipo di evento:concertiAcquista biglietti

sab23lug18:45In evidenzaThe Darkness + The Amazons + Overlaps18:45 Parco San Valentino (ingresso da via Interna n. 2)Tipo di evento:concertiAcquista biglietti

Info concerti:

  • Posto unico in piedi.
  • Posti seduti solo in zona food.
  • Info Disabili (per il giorno 20 area disabili esaurita)
  • I bambini non pagano fino all’età di 9 anni compresi
  • Apertura cancelli: ore 18.00
  • Apertura biglietteria: ore 17.00 (concerto del 23 ore 17.30)
  • I concerti si terranno anche in caso di pioggia
  • Info su accessi e regolamento area concerti

Per altre info: info@pordenonebluesfestival.it

19 luglio – Vintage Trouble e Christone “Kingfish” Ingram, 20 luglio – Jeff Beck feat. Johnny Depp, 22 luglio – Fantastic Negrito + Sugar Blue + Grayson Capps, 23 luglio – the Darkness

Eventi collaterali

Per tutta la durata del festival incontrerete musicisti, artisti, foodies, wine & beer lover, appassionati della cucina e della buona musica per ascoltare l’anima della terra nei suoi prodotti tipici e chiacchierare sorseggiando “vini musicali”.

PORDENONE MUSIC GARDEN

La musica non va solo ascoltata, ma anche coltivata!
Da questa premessa, l’idea del Pordenone Music Garden, un contenitore che racchiude molte interessanti iniziative, per far sbocciare gli “artisti di domani”.
In collaborazione con Associazione Scuola di Musica Città di Pordenone,  sabato 23 luglio sarà presentato “CONCERTO IN UN GIORNO”, ascolto, analisi, improvvisazione, interpretazione, controllo della performance e molto altro ancora.

MUSICA AL CINEMA

Lunedì 18 luglio – Anteprima Pordenone Blues & Co Festival
Grazie alla preziosa e pluriennale collaborazione con Cinemazero in occasione dei trent’anni dalla morte di John Belushi verrà proiettata in Largo San Giorgio la nuova versione restaurata del film culto del regista John Landis, Blues Brothers , nella eccezionale versione restaurata in 4k, un film che ha segnato la storia del cinema.

Ingresso gratuito. A cura di Cinemazero.

MEDIATECA IN BLUES

Durante le giornate del festival, il meglio del cinema blues va in scena alla Mediateca, per scoprire come i grandi registi hanno raccontato e raccontano la loro passione per questo genere musicale: un viaggio alla scoperta dei protagonisti e delle città più blues d’America, una rassegna gratuita di 10 film che arricchirà i pomeriggi del Pordenone Blues Festival! In una delle piazze principali di Pordenone, inoltre, verranno proiettati sul grande schermo film musicali. A cura di Cinemazero.

VEDIAMO COME SENTI LA MUSICA!

Iniziativa a sostegno della prevenzione dell’udito, per scoprire tutte le sfumature delle note che ci circondano nei giorni dedicata alla music blues in città. Durante il festival gli specialisti dell’Amplifon accoglieranno il pubblico nella loro filiale di Pordenone, sita in viale Dante n.27.
Sarà l’occasione per ricevere i consigli dagli esperti e per fare un test gratuito dell’udito gratuito.
Info e prenotazioni tel. 0434 27903 – A cura di Amplifon Pordenone

OSTERIE & BAR DEL BLUES

Per tutta la settimana, i bar e i ristoranti della città, facilmente identificabili dalle bandiere del Festival esposte all’esterno, diverranno “Bar Blues” e “Osterie Blues”, proponendo una ricca degustazione di specialità friulane.

BLUES BUSKER

Nei giorni del Festival, decine di “musicisti di strada” provenienti da tutta Italia e non solo si esibiranno gratuitamente, allietando le piazze e le strade della città.

Il concerto di Paul Weller è stato annullato