luglio 2020

ven24lug21:00Di Maggio Connection & Superdownhome in concerto21:00 Palazzetto dello Sport - Roveredo in Piano (PN)Tipo di evento:concerti

Di Maggio Connection

Dettagli

AGGIORNAMENTO: Causa maltempo il concerto previsto per stasera si terrà al Palazzetto dello Sport, Via Giosuè Carducci, 15, a Roveredo in Piano (PN) – ? Vedi mappa

Per prenotazioni e info chiamare 346-3642557

Ci siamo, ripartiamo con una fantastica energetica anteprima del Pordenone Blues Festival: saranno i The DI MAGGIO CONNECTION e i Superdownhome i protagonisti del live preview del festival, il ? 24 luglio 2020 a ?Roveredo in Piano (PN) (Piazza Roma Via Giosuè Carducci, 15).
L’evento, ad ingresso gratuito, avrà inizio alle ore 21:00.
Posti limitati

Evento ad ingresso gratuito
Orario concerto: 21.00

Anche in diretta streaming sulla nostra pagina facebook e sul nostro canale Youtube:

Marco Di Maggio, considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali R’n’R, Rockabilly, è il leader e fondatore dei The Di Maggio Conection e l’unico artista italiano eletto “Membro Onorario” della Rockabilly Hall of Fame americana. Questo power trio, mixa con grande energia e con una magistrale tecnica strumentale tutte le facce più selvagge del R’n’R, Rockabilly-Core, NeoSurf-Rock, Swing, in una miscela esplosiva.
La band, che vede Matteo Giannetti al contrabbasso e Marco Barsanti alla batteria, due grandi musicisti con collaborazioni internazionali, vanta esibizioni in 24 paesi, dagli Usa alla Cina, si è esibita in prestigiosi festival e ha collaborato con oltre 70 artisti internazionali, tra i quali: Terry Williams (batterista dei Dire Straits), D.J. Fontana (batterista di Elvis Presley), Dave Roe (Bassista di Johnny Cash), Slim Jim Phantom (batterista degli Straycats), Johnny Farina (Santo & Johnny), Billy Burnette (Fleetwood Mac, John Fogerty), solo per citarne alcuni.
Marco Di Maggio con i suoi vari progetti, ha realizzato 14 album prodotti in Usa, Germania, Finlandia, Italia, un molto apprezzato Video didattico, un videoclip e la partecipazione in oltre 40 compilation internazionali.

Oltre ai The DiMaggio Connection, sul palco del Pordenone Blues Festival si esibiranno i Superdownhome (Henry Sauda, Beppe Facchetti), duo straordinario di ultima generazione che si ispira alle tradizioni del blues rurale contaminate da rock’n’roll, country, folk e punk. Nonostante sia una band nata da poco, ha già diversi video e dischi all’attivo, due dei quali prodotti da Popa Cubby che lo vedono anche come guest in un paio di brani assieme a Charlie Musselwhite. Nel 2019 sono stati vincitori delle finali dell’International Blues Challenge che si sono svolte al Pordenone Blues Festival andando a rappresentare l’Italia a Memphis negli USA per l’IBC. Hanno aperto tutte le date del tour italiano dei Fantastic Negrito e molti live di Popa Chubby in Europa. A giugno dell’anno successivo è uscito per la casa discografica Warner Music Italia il loro “Blues Case Scenario”.